Mur Facebook de Misericordia Di Trebisacce 2015-06-11 12:39:36

https://fbcdn-sphotos-c-a.akamaihd.net/hphotos-ak-xat1/v/t1.0-9/p100x100/11536136_481321698689180_3221753151810510323_n.jpg?oh=a3dbad0a459bea62107133da50053a78&oe=56330835&__gda__=1443016265_fc74d67788b1775acd8e7c6635525e30

Paolo Accoti

Ma chi sono i veri razzisti?Quelli che nonostante vivono nella Regione più povera d’Italia, la CALABRIA, prestano assistenza e ausilio a bambini, donne incinte e immigrati bisognosi di cure? A tal proposito, una menzione speciale va alla Misericordia di Trebisacce per la competenza e l’umanità dimostrata nel soccorrere i mille migranti sbarcati ieri al porto di Corigliano. Dire che questa povera gente dovrebbe essere assistita a casa propria non vuol dire essere razzisti, ma essere consapevoli che l’Italia è al collasso, che non possiamo permetterci di ospitare i profughi negli alberghi, sostenendone i costi. I veri razzisti sono coloro i quali ritengono che il problema non li riguardi, i paesi che alzano barriere anti immigrati (vedi Spagna) o coloro i quali con le luccicanti navi da guerra soccorrono i profughi e li “scaricano” nel porto più vicino, guarda caso, in Italia (vedi Francia, Inghilterra e Germania). Come al solito i veri razzisti sono quelli travestiti da pseudo civili, tutto spread e parametri del debito pubblico. Quelli che non provano nessuna tenerezza per un bambino, alto come un “soldo di cacio”, che tiene alla sua unica camicia come se fosse, come in effetti è, il suo intero guardaroba, e mangia, dopo chissà quanto tempo, un panino che quasi è più grande di lui… Vero Francesco Nadile ❤️❤️❤️